Darf ich oder darf ich nicht? – “(nicht) dürfen”

“Hier dürfen Sie nicht parken!”
(Qui non deve/non può parcheggiare) 

Dürfen è una forma di potere che necessita di un occhio di riguardo. Non per la sua difficoltà, ma perché indica il puro e semplice permesso/divieto di fare qualcosa, o  di esprimere la opportunità o non-opportunità di fare qualcosa. Il modo migliore per capire come usarlo è facendo degli esempi:

 ich  darf – Darf ich das Fenster aufmachen?
(Posso aprire la finestra?)
 du  darf st Wie lange darfst du wegbleiben?
(Per quanto tempo hai il permesso di stare fuori?)
 er, sie, es  darf – Das darf man nicht.
(Non è permesso.)
 wir  dürf en Dürfen wir unsere Meinung sagen?
(Possiamo dire la nostra opinione?)
 ihr  dürf t Ihr dürft gerne probieren.
(Assaggiate pure.)
 sie, Sie  dürf en Sie dürfen sich nicht so benehmen!
(Non deve comportarsi in questa maniera!)

 

Il più delle volte è usato con “nicht”, per esprimere il divieto o che una azione è inopportuno.  “nicht dürfen” = non permesso/vietato/inopportuno,  da non confondere con  “nicht müssen” = non neccessario, non obbligatorio.

Wenn ich erkältet bin, darf ich nicht rausgehen und stundenlang im Schnee spielen.
(Quando ho un raffreddore, non devo uscire e giocare nella neve per ore.)

 

Regeln, Tipps & Tricks

“Dürfen” indica il puro e semplice permesso/divieto di fare qualcosa, o  di esprimere la opportunità o non-opportunità di fare qualcosa. Il più delle volte è usato con “nicht”, per esprimere il divieto o che una azione è inopportuno.  “nicht dürfen” = non permesso/vietato/inopportuno.

 

GRAMMATICA TEDESCA - MENU COMPLETO

 

 


Das Verb "dürfen"

Konjugiere das Verb “dürfen” (Präsens) und setze es in die Lücken ein.

Potrebbero interessarti anche...