Congiunzioni: se – l’uso di “wenn” e “ob”