Il genitivo, di chi è?