la Erre

blue_chat_bubble_5177

 

La R ha un ruolo piuttosto particolare nella pronuncia: in tedesco cambia il suono a seconda della posizione nella parola.

 

  • Quando è seguita da una vocale o quando sta all’inizio della parola è pronunciata, e la pronuncia nella variante standard è “moscia”. Il suo luogo di articolazione è vicino alla “g”o la “k”. Per imparare a pronunciarla bene provate a dire “ggggrrrrrrr”.

grau, groß, Gras, krank, Kraft, Kralle, Graphik, grün, Rast, Rost, Ring, rot, trinken, tragen, braun, bringen, brauchen, Brust, Braten, Schrift, schreiben, Turin, Florenz, Rom
(grigio, grande/alto, erba, forza, artiglio, grafica, verde, sosta, ruggine, anello, rosso, bere, portare, marrone, portare, petto, arrosto, scrittura, scrivere, Torino, Firenze, Roma)

 

  • Quando invece è seguita da una consonante o quando sta alla fine di una parola, la “r” viene “mangiata” e si pronuncia quasi come una “a” appena accennata e aperta: der = <dea>, er = <ea>, hier = <hia>, gestern = <gestean>, morgen =<moagen>, wir = <via>, Vater = <fata>, ihr = <ia>, war = <vaa>, warten = <waten>

In questo caso, come “parole” contano anche i prefissi o le singole parti di parole composte,  quindi p.es. “ver-ändern” si pronuncia <vea.ändean>, “Meer-enge” diventa <mea.enge> ecc.

Meier, war, Bier, für, sehr, mehr, Meer, Mutter, Butter, Sänger, Spieler, Italiener, aber, der, er, wir, ihr
(Meier, ero/era, birra, per, molto, più, mare, madre, burro, cantante, italiano, ma, il, lui, noi, voi)


Regeln, Tipps & Tricks

La “_(e)r” quando sta alla fine di una parola viene “mangiata” e si pronuncia quasi come una “a” appena accennata e aperta: der = <dea>, er = <ea>, hier = <hia>,  wir = <via>, Vater = <fata>, ihr = <ia>, war = <vaa>

.

 

GRAMMATICA TEDESCA - MENU COMPLETO


Wie wird das “R” in den folgenden Wörtern ausgesprochen?

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Nel nostro shop puoi scaricare tanti materiali in pdf/mp3 per lo studio a casa. Rimuovi