Categoria: Varie – differenze it-de

Differenze fra italiano e tedesco

Normalmente è abbastanza “intuitivo” tradurre dall’italiano al tedesco e viceversa, perché le grammatiche sono relativamente simili, alcune differenze a livello lessicale però possono creare problemi. In questa categoria si illustrano delle differenze nell’uso di alcune parole che potrebbero essere una fonte di errori quando si traduce dall’italiano al tedesco.

Alla fine di ogni articolo trovate degli esercizi sull’argomento.


GRAMMATICA TEDESCA - MENU COMPLETO

Particelle modali

In tedesco si trova una quantità di paroline di cui è difficile dare una traduzione esatta. Sono le particelle modali. Queste parole non agiscono sul piano del significato della frase, ma esprimono l’atteggiamento del parlante verso ciò che dice. Hanno quindi il compito di dare una particolare connotazione, un certo sapore...

Scrivere bene: Grammatik – Check

Checkliste …per non sbagliare mai! Quando scrivete un testo seguite scrupolosamente questa procedura per eliminare tutti gli errori evitabili. Rimarranno alcuni dubbi ed errori di espressione inevitabili, ma sarete sicuri che il testo, almeno grammaticalmente, sarà corretto.   1.) Controllo tutto il testo per la posizione e la forma dei verbi – Il...

Vocabolario: falsi amici…

Lo sapevate che ci sono tante parole tedesche che assomigliano molto a certe parole italiane?? Ma attenzione: a volte sono solo falsi amici e  la traduzione non è quella che forse pensate! …ecco alcuni esempi:   die Latte – asticella die Milch – latte der Mai – maggio niemals – mai die Ente...

Avverbi/Aggettivi: molto solo

Qui vi presentiamo delle paroline che in italiano si traducono semplicemente con “molto” e “solo”, che però in tedesco vanno scelte bene in base contesto.   molto – sehr, viel viel esprime una quantità: Sie hat viel zu tun. (Ha tanto da fare.) Sie hat viele Hobbies. (Ha motli hobby.)...

Avverbi e particelle

Particelle e avverbi  Gli avverbi in tedesco coincidono spesso con gli aggettivi : “Das ist gut” (aggettivo buono). “Wie gehts?” – “Mir geht es gut!” (avverbio bene) Solo alcuni aggettivi aggiungono il suffisso – (er)weise per formare l’avverbio: normalerweise, glücklicherweise, freundlicherweise (normalmente, fortunatamente, gentilmente) Ecco gli avverbi più usati: modal: wahrscheinlich, vielleicht, sehr,… (probabilmente, forse, molto) temporal: gestern, heute,...