Categoria: Preposizioni

Le preposizioni del tedesco servono …

per orientarsi nel tempo e nello spazio, per descrivere il modo in cui si svolge un’azione. Movimento o stasi? Quando? Dove? Da dove? Come? Perché? Le piccole paroline chiamate preposizioni sono necessarie per rispondere alle domande essenziali, e la maggior parte di loro richiede un dativo!

Alla fine di ogni articolo trovate degli esercizi sull’argomento.


GRAMMATICA TEDESCA - MENU COMPLETO

Grammatica e esercizi da scaricare (PDF/MP3 download) Vocabolari base A1/A2 e B1/B2 con audio (PDF/MP3 download) Materiali di studio A1, A2, B1  con audio (PDF/MP3 download)

Che ore sono?

Ci sono i due modi per chiedere l’ora: Wie spät ist es? Wie viel Uhr ist es?

E si risponde con:                                      Es ist 14 Uhr.

 

“A che ora?” invece è:                               Um wie viel Uhr?

p.es.:  Um wie viel Uhr kommst du?continua a leggere

Wann und Wie oft?

Le preposizioni di tempo…

…rispondono alla domanda wann? (quando) e …reggono tutte il dativo – ad eccezione di um (+accusativo) che si usa solo per indicare l’ora (e lì non si vede la declinazione), e bis (+accusativo) che di solito compare insieme a zu che a sua volta richiede il dativo.continua a leggere

Preposizioni: moto a luogo (Akkusativ) vs stato in luogo (Dativ)

nelle situazioni di stato in luogo  le preposizioni di luogo stanno sempre con il dativo  Wo?  

per il moto a luogo prendono l’accusativo (eccezione: zu)  Wohin? verbi: sein/war, wohnen, bleiben, stehen, liegen, sitzen verbi: fahren, gehen, stellen, setzen, legen, fliegen Ich bin/war… luogo dove si sta/è stati Ich gehe/fahre… luogo dove si va in città/paesi senza articolo

in Florenz, in Deutschland, in Italien nach città/paesi senza articolo

nach Florenz, nach Deutschland, nach Italien zu zu Hause (a casa mia) nach nach Hause (a casa mia) bei persone, istituzioni, nei pressi di

beim Arzt, beim Frisör, bei der Bank, beim/am Bahnhof

(dal medico, dal parucchiere, in banca, alla stazione) zu + dativo persone, istituzioni, in direzione di 

zum Arzt, zum Frisör, zur Bank, zum Bahnhof (dal medico, dal parucchiere, in banca, alla stazione) in luoghi chiusi, delimitati, paesi con articolo

im Kino, in der Schule, in der Schweiz, im Ausland

(al cinema, a scuola, in Svizzera, all’estero) in luoghi chiusi, delimitati, paesi con articolo

ins Kino, in die Schule

in die Schweiz, ins Ausland

(al cinema, a scuola, in Svizzera, all’estero) an acque, vicino “a contatto”

am Meer, am Rhein, am Gardasee, an der Nordsee, am Tisch

(al mare, al Reno, al Lago di Garda, al Mar del Nord, a tavola) an acque, vicino “a contatto”

ans Meer, an den Rhein, an den Gardasee, an die Nordsee, an den Tisch

(al mare, al Reno, al Lago di Garda, al Mar del Nord, a tavola) auf luoghi aperti, piazze, strade

auf dem Land, auf der Straße, auf dem Balkon

(in campagna, in strada, al balcone) auf  luoghi aperti, piazze, strade

aufs Land, auf die Straße, auf den Balkon

(in campagna, in strada, al balcone)

 

 

 

 … continua a leggere

Particelle hin e her

Le particelle hin e her indicano un movimento di allontanamento e avvicinamento rispettivamente e sono delle particelle che spesso si combinano con le preposizioni di luogo e in tal modo formano degli avverbi di moto a luogo:

hinauf (su), hinunter (giù), hinein (dentro), hinaus (fuori), hinüber (al di là)……gehen, herauf (su, verso di me), herunter (giù, verso di me), herein (dentro vs.… continua a leggere